FraDiavolo

Sabato 10 Luglio / ore 19 / palvo verde (cantautore)

Esistono diversi tipi di cantautori, alcuni incominciano a portare la loro musica da giovanissimi per le strade del proprio quartiere, hanno bisogno di dialogare con le persone, scontrarsi con esse per ricomporre il tutto; altri la loro storia la raccontano essendo, in primis, osservatori,  silenziosi e acuti, ascoltando il mondo che li circonda e interiorizzando.

Sicuramente questo è il grandangolo che usa Fradiavolo con risultati di leggerezza penetrante.

FraDiavolo,al secolo Andrea Calabrò,è un torinese e come buona parte dei torinesi è figlio di meridionali.

Ha da qualche anno passato la trentina ma probabilmente non se ne è ancora accorto perchè continua a vivere con la testa allegramente tra le nuvole.

Ha da sempre la passione per la musica a cui si dedica fin dall’età di otto anni prendendo le prime lezioni di chitarra con il maestro Paolo Leombruni. Insoddisfatto dell’impostazione classica a diciassette anni si iscrive alla scuola civica per studiare chitarra jazz con il maestro Mario Petracca fino al 1995.Da allora suona il basso,la chitarra e le percussioni in diverse situazioni dal jazz al rock al folck,.

Il progetto FraDiavolo nasce circa un anno fa con la demo “comediavolo” (interamente registrata in casa), in cui raccoglie le idee di anni di musica .

Inizia quindi ad esibirsi nei locali della città riscontrando una buona risposta del pubblico che lo spinge a registrare una nuova demo che chiamerà PRESA DIRETTA poichè non è altro che la ripresa diretta di un concerto a porte chiuse, negli studi Imaginaproduction di Torino, a cui partecipano tutti i suoi più cari amici e fun.

Presta inoltre tre dei suoi brani per la colonna sonora del corto “Una lezione d’amore” di Tamara Brazzi che vengono prodotti da Adriano Vecchio allo studio Seven con la partecipazione di In Vivo Veritas e Daniela Martini.

Attualmente,oltre a comporre e cantare le sue canzoni in giro per la città,suona il basso nel nuovo progetto “DNStree” di Stefano Danusso con il batterista Fabrizo Sanna e studia da autodidatta il flauto traverso

  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • email

Scritto il 26 June 2010 | Nessun commento

Categoria: Musica | Tags: , ,

Lascia un commento